LA MANIFESTAZIONE

Divertimento e ironia "all'Akkianata di Balza Akradina", vince l'ultimo arrivato

SIRACUSA. Una gara non sportiva su due ruote all'insegna del divertimento e dell' ironia, a vincere l' ultimo arrivato. È stata promossa con l' intento di coinvolgere famiglie ed amanti della bicicletta l'«Akkianata di Balza Akradina» (nella foto) che si è svolta ieri pomeriggio su iniziativa del Comune, di «SmartLab» e di «Siracusa Smart City» ma anche con la collaborazione di «Movimentocentrale», confermando in occasione della «Settimana europea della Mobilità Sostenibile» che anche gli spostamenti in bici possono essere una realtà cittadina.

«Anche noi insieme al Comune aderiamo per il primo anno alle iniziative che si svolgono durante questa particolare settimana - hanno spiegato Chiara Pota e Alfonso Perlata di "Movimentocentrale" -. Da oltre un anno però organizziamo delle escursioni di gruppo aperte in particolar modo alle bici da passeggio, per far comprendere che la strada percorsa in bici non deve fare paura, prudenza e buon senso allontanano il pericolo come quando si è alla guida delle auto». (*Emir*)

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X