PATTO PER IL SUD

Augusta, pioggia di fondi: si punta al depuratore

di
augusta, DEPURATORE, Siracusa, Economia

AUGUSTA. Sono confermati e inseriti nel «Patto per il sud», firmato la scorsa settimana, i 32 milioni di euro per la costruzione del depuratore e delle opere fognarie finanziate nel 2012 dal Cipe, ma ad oggi mai spesi, facendo scattare dall' anno scorso il commissariamento degli interventi affidati come tecnico a Vania Contrafatto, assessore regionale ai Rifiuti.

Lo ha affermato ieri mattina, durante una conferenza stampa nella sede dell' associazione filantropica «Umberto I» di via Umberto, presieduta da Mimmo Di Franco, che guida l' associazione, il presidente della commissione «Bilancio e programmazione» all' Ars Enzo Vinciullo che ha così rassicurato sul mantenimento dei fondi che non potranno essere persi, (salvo ulteriori ritardi nell' avvio degli interventi) anche visto l' accordo Stato -Regione alla base del protocollo del masterplan del Mezzogiorno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati