ESPORTAZIONI

Francesi interessati alla mandorla di Avola

di

AVOLA. La folta presenza di operatori del mandorlo alla tavola rotonda sul tema: Il futuro della mandorla di Avola sul mercato internazionale, oltre la partecipazione di autorevoli esponenti istituzionali (l' onorevole Giovanni La Via, presidente della Commissione Ambiente e Sicurezza Alimentare dell' Ue e il sottosegretario di Stato alle Politiche agricole Giuseppe Castiglione, nonché la delegazione francese della città di Montabaun gemellata con Avola), è servita a confermare il rinnovato interesse dei francesi per uno dei prodotti d' eccellenza della Sicilia orientale.

Alla sala "Frateantonio" di Palazzo di Città, a fare gli onori di casa, il sindaco Luca Cannata, che ha ricordato come l' evento fosse legato al gemellaggio fra Montauban eAvola, che oltre ad essere culturale e anche commerciale. Il sindaco ha sottolineato la necessità che il prodotto sia tutelato dall' Ue.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X