MONDIALI DI CANOA POLO

La Darsena si tinge di azzurro, Corvaia: «Emozione incredibile»

di

SIRACUSA. «Non riesco ancora a rendermi conto di quello che siamo riusciti a realizzare nella mia città». Il siracusano Edoardo Corvaia ha firmato il gol della vittoria mondiale ed è stato subito sommerso dai compagni nella festa azzurra esplosa alla Darsena, con tutta la nazionale italiana di canoa polo in acqua, al termine della sfida della finale con la Francia.

Gli azzurri del resto sono stati sostenuti ed incitati da oltre quattromila persone allo «Stadio delle Acque» nel centro storico di Ortigia. Un fiume in piena di tifosi si è fatto ieri pomeriggio "trasportare" dalle emozioni che hanno regalato in acqua i ragazzi guidati dal commissario tecnico Rodolfo Vastola ricambiando con lunghi applausi e cori di incitamento.

Dal semplice passante incuriosito da questa disciplina al supporter arrivato alla Darsena con la maglia della Nazionale di calcio. Una vittoria del cuore arrivata soltanto nei tempi supplementari contro la squadra che ha fatto la storia in questa disciplina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X