INCIDENTI

Scontro frontale sulla statale, tragedia sfiorata ad Avola: 3 feriti

di

AVOLA. È di tre feriti fortunatamente risultati non gravi per la spettacolare dinamica dello scontro, il bilancio di un incidente stradale tra due auto verificatosi ieri poco dopo le 8 lungo la Strada Statale 115 Avola-Siracusa, all'altezza della traversa di via Chiusa di Carlo, al chilometro 390+200.

Un pauroso impatto semi frontale tra due auto, una Fiat Panda guidata da un netino (27 anni) e una Hyunday Coupè alla cui guida vi era un avolese (25 anni) con a bordo una passeggera, che solo per miracolo e fortuita coincidenza non ha coinvolto altre vetture o mezzi in transito in quel momento.

Tutti i feriti - i conducenti delle due auto e la passeggera - sono stati trasportati con due ambulanze del 118 giunte sul posto, al pronto soccorso dell' ospedale «Di Maria» di Avola, dove i medici di turno dopo le prime cure del caso e gli esami radiografici nella stessa mattinata hanno dimesso gli stessi feriti con prognosi diverse per contusioni ed escoriazioni sparse nel corpo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X