Siracusa, Politica
COMUNE

Siracusa, due nuovi assessori entrano nella giunta Garozzo

SIRACUSA. Il sindaco Giancarlo Garozzo ha nominato due nuovi assessori: Grazia Miceli, commercialista, e Giovanni Sallicano, avvocato. Alla prima le deleghe di protezione civile, decentramento, patrimonio e contenzioso, pari opportunità; a Sallicano Politiche sociali, famiglia, legalità e trasparenza. Prendono il posto di Rosalba Scorpo e Teresa Gasbarro, rispettivamente politiche sociali e attività produttive.

Due giorni fa si era dimesso l'assessore ai lavori pubblici Alfredo Foti (Pd), raggiunto da un avviso di garanzia. Le rubriche Infrastrutture e urbanistica, pianificazione territoriale, tutela del paesaggio, sviluppo economico, ufficio Europa, e risorse mare vengono mantenute «ad interim» da Garozzo.

Titolare della rubrica Lavori pubblici e Urbanistica, Foti ha deciso di lasciare l' esecutivo, dopo il «terremoto» che di fatto ha segnato la spaccatura nel Pd tra il sindaco Giancarlo Garozzo e l' area Dem, da una parte, ed il segretario cittadino Marco Monterosso, quello provinciale, Alessio Lo Giudice, i riformisti e «Presenza cittadina» dall'altra.

Una rottura che era nell' aria già da giorni e dettata dalla fase di stallo che si è determinata nonostante i tre incontri del gruppo ristretto scelto dalla direzione provinciale per discutere con il sindaco, non solo di rimpasto ma anche di rilancio dell' attività amministrativa. Non solo non si è arrivati ad un accordo, anzi sono volate accuse e critiche che di fatto hanno sancito un punto di non ritorno. E dopo le affermazioni dei segretari sono arrivate le prime dimissioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati