NIENTE SOLDI

Provincia di Siracusa, si dimette il commissario Lutri

di

SIRACUSA. Provincia nel caos: si è dimesso il commissario straordinario dell' ente Antonino Lutri. Con una lettera inviata all' assessorato regionale agli Enti locali, al presidente della Regione e al prefetto ha comunicato la sua decisione.

«Vicino al personale dell' ente e della società partecipata Siracusa Risorse - ha detto Lutri - che stanno vivendo un periodo difficilissimo e ai cittadini privati dei servizi essenziali e rammaricato per la scelta obbligata a cui sono giunto». Nelle ultime settimane le critiche si erano proprio concentrate sulle scelte del commissario che aveva più volte sottolineato che dichiarare il dissesto sarebbe stata l' unica strada da percorrere.

E intanto ieri si era svolto un nuovo presidio dei dipendenti della Provincia: si sono radunati prima in via Roma all' ingresso della Provincia e poi in piazza Archimede per sollecitare un intervento del prefetto nei confronti della deputazione nazionale e regionale e assicurare l' arrivo delle somme che sono necessarie per la sopravvivenza dell' ente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X