CONSIGLIO COMUNALE

Siracusa, debiti fuori bilancio e ritardi: il caso arriva in commissione

di

SIRACUSA. «Troppi ritardi nella certificazione dei debiti fuori bilancio». Faccia a faccia ieri mattina in commissione Bilancio tra l' amministrazione e il Collegio dei revisori dei conti.

Sul piatto sono finiti i conti del Vermexio e soprattutto il parere negativo dell' organo contabile al bilancio consuntivo 2015. Alla seduta della commissione oltre al Collegio anche l' assessore comunale al Bilancio Gianluca Scrofani e il ragioniere generale Giorgio Giannì. «Il dirigente - ha spiegato il presidente della commissione Alessandro Acquaviva - ha confermato che, come scritto nel parere dei revisori, la procedura seguita per i debiti fuori bilan cio non è stata quella corretta. I debiti doveva essere registrati entro il 31 dicembre 2015 e non nel 2016 ma è stata fatta questa scelta per evitare che gli interessi passivi arrivassero a 400 mila euro».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook