SIRACUSA

Nuovo ospedale, Vinciullo chiama la Sovrintendenza

di

SIRACUSA. «Sull' area dell' ex Ospedale neuropsichiatrico si pronunci la sovrintendente ai Beni culturali così la finiamo con questo vergognoso valzer». Sono le parole che arrivano dal deputato regionale di «Nuovo Centrodestra» Enzo Vinciullo e dai consiglieri comunali Salvo Castagnino e Fabio Alota relativamente all' individuazione dell' area per la realizzazione del nuovo ospedale.

Vinciullo ha fin da subito contestato la decisione di portare in aula l' area dell' ex Onp, nella zona della Pizzuta, in quanto vincolata visto che si tratta di edifici risalenti agli Anni Trenta e su cui l' Assessorato regionale al Territorio ed Ambiente si sarebbe già pronunciato contro l' abbattimento e le modifiche alla facciata. Vengono inoltre definite non realistiche le motivazioni addotte da chi è a favore dell' area dell' ex Onp, a partire dal sindaco Giancarlo Garozzo, riguardanti un risparmio sulle espropriazioni dei terreni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X