IL SINDACO

Augusta, Di Pietro: serve una soluzione per i minori

di

AUGUSTA. Dal 24 giugno ad oggi la tendopoli di Protezione civile del porto commerciale di Augusta che ospita i migranti è occupata ininterrottamente da centinaia di stranieri arrivati con gli 4 ultimi sbarchi e che a gruppo vengono trasferiti. Oggi dovrebbero trovare una sistemazione alcuni dei 118 minori ancora spostati al porto insieme ad una sessantina di adulti.

E' quanto emerso ieri mattina all' incontro che si è svolto alla prefettura di Siracusa per discutere del rinnovo del protocollo d' intesa che disciplina l' organizzazione delle varie componenti che operano all' interno della tendopoli installata in via emergenziale ad ottobre 2013, in occasione dell' avvio dell' operazione Mare Nostrum e poi rimasta sulla banchina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X