L'APPALTO

Castello svevo di Augusta, c'è il via libera per i lavori

di
Siracusa, Economia

AUGUSTA. Dovrebbero partire quanto prima i lavori di somma urgenza del consolidamento delle lesioni sul tratto a mare del muro di cinta nord-est del castello svevo, il monumento simbolo di Augusta che da febbraio scorso è sotto sequestro da parte della magistratura di Siracusa, che ha aperto un' inchiesta su presunte responsabilità per l' eventuale crollo a mare del bene, sotto custodia giudiziaria della Sovrintendente ai beni culturali di Siracusa, Rosalba Panvini.

È stato, infatti, appaltato nei giorni scorsi in via definitiva l' intervento di consolidamento aggiudicato alla ditta «Isic» di Catania che ha offerto il maggior ribasso del 19, 13 per cento, pari 13 mila e 497 euro, su un importo a base d' asta dei lavori che ammontava a 70.554 mila euro e con il ribasso è arrivato a poco più di 57 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati