DOPPIATORI

Ortigia, il premio «Tonino Accolla» assegnato ad Antonino Saccone

di
ORTIGIA, premio, Siracusa, Cultura

SIRACUSA. Si chiama Antonino Saccone, siciliano di Bagheria, ed ha vinto lui la terza edizione del «Premio Tonino Accolla», ideato da Stefania Alta villa con la direzione artistica di Giuseppe Mandalari.

La manifestazione, che si è svolta nei giorni scorsi in piazza Minerva con un pubblico numeroso, ha visto impegnati come in una sala di registrazione, quattro "concorrenti" , tutti eccezionalmente preparati, che hanno dimostrato le loro capacità doppiando film di grande fascino con attori del calibro di Julia Roberts, Meryl Streep, Andy Garcia e Jim Carrey. Saccone, per la «Voice Art Dubbing» di Roma, che ha poi otte nuto il massimo dei voti dalle due giurie, quella tecnica - composta da Massimo Lodolo, Franco Mirra, Davide Perino e Lorenzo Accolla - e da quella dei giornalisti, presieduta da Salvo Fruciano, ha convinto di più anche per l' eccellente interpretazione del protagonista, Delios, in un passaggio del film «Trecento, l' alba di un impero» di Noam Murro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati