INDAGINI

In fiamme due mezzi di raccolta rifiuti, è il secondo atto intimidatorio ad Avola

AVOLA. Incendio di probabile natura dolosa ieri sera intorno alle 23.30 in contrada Cravonazzo, ad Avola, provincia di Siracusa. In fiamme gli abitacoli di due mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti solidi urbani che si trovavano all'interno del deposito mezzi della ditta che si occupa della raccolta.

Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco: distrutti due mezzi, mentre un terzo ha subito solo qualche lieve danno. Non è stato trovato nessun elemento certo per determinare le cause del rogo.

Sul posto gli agenti del commissariato di polizia, guidati dal dirigente Fabio Aurilio, che non sembra avere dubbi: l'incendio sarebbe scoppiato contemporaneamente su entrambi i mezzi. Inoltre è il secondo attentato intimidatorio che la ditta di Misterbianco subisce nel giro di una settimana: giorno 15 sempre nello stesso deposito erano stati incendiati tre mezzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X