AMMINISTRATIVE

Lentini sceglie Bosco: è il sindaco più giovane

di

LENTINI. A 32 anni, Saverio Bosco, è il più giovane sindaco eletto nella storia di Lentini. Con una differenza di 911 voti «piazza» il sorpasso sull' altro contendente al ballotaggio Stefano Battiato. Bosco, farmacista, consigliere comunale uscente, eletto nella lista di « Sel», è stato sostenuto dai movimenti «Ora», «Idea» e «Soluzione» ha vinto domenica notte una sfida combattuta all'insegna del «rinnovamento» con il candidato dell' area moderata Stefano Battiato sostenuto da sette liste civiche.

Tra i primati del nuovo sindaco di Lentini, Saverio Bosco, figlio di Mario, ex sindaco della città ed ex parlamentare regionale del Pci, c' è anche quella di essere stato il più giovane consigliere comunale. Un primato che però lascerà a Claudia Saccà, 19 anni, studentessa universitaria eletta nel movimento «Ora», fondato nel dicembre scorso per lanciare la sua campagna elettorale. Il nuovo sindaco ha prevalso col 54,70 per cento grazie a 5.138 voti contro il 45,13 per cento e i 4.227 voti ottenuti da Battiato, che nel primo turno aveva ottenuto trecento voti in più dell'avversario. Gli elettori che si sono recati alle urne sono stati 9700, di cui 4915 maschi e 4785 donne, pari al 43,80 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X