COMUNE

Precari ad Augusta, fondi per un'altra proroga

di
augusta, precari, Siracusa, Economia

AUGUSTA. Un emendamento che stanzia ulteriori somme -circa 200 mila- per i precari dei comuni in dissesto, tra cui appunto quello megarese, verrà portato in aula dal Governo regionale nei prossimi giorni, mentre si attende che il Consiglio dei ministri ratifichi il trasferimento dei 550 milioni alla Regione che prevedono ulteriori somme per i precari.

Sono queste le rassicurazioni per garantire il futuro degli 85 precari attualmente in servizio al Comune, ai quali sabato scade l' ennesima proroga, arrivate ieri pomeriggio dal presidente della commissione Bilancio all' Ars, Enzo Vinciullo che vista la chiusura del Parlamento regionale in questa settimana per il periodo elettorale, accompagnato dai due consiglieri comunali di Attivamente Biagio Tribulato e Angelo Pasqua, ha incontrato al Comune il sindaco Cettina Di Pietro.
Il primo cittadino ha espresso le sue riserve e difficoltà nell' applicazione della norma che prevede che il costo degli stipendi dei precari sia a totale carico della Regione, visto che del previsto milione e 900 mila euro che serve a pagare un anno di stipendio con il massimo delle ore la Regione ha versato finora poco più di 600 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati