POLIZIA

Accoltellamento al Plemmirio a Siracusa, un denunciato

di
accoltellamento, denuncia, Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. È stato denunciato dalla polizia l' autore dell' accoltellamento avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì in contrada Plemmirio.

Deve rispondere di lesioni aggravate e porto ingiustificato di arma da taglio G.S., 43 anni, mentre la vittima U.B., 44 anni, ha rimediato una prognosi di venti giorni per una ferita alla mano. Sono stati gli agenti delle Volanti a ricostruire l' intera vicenda che ha preso una piega violenta a causa di un diverbio tra i due. A quanto pare, il presunto aggressore avrebbe chiesto al quarantaquattrenne la restituzione di un arnese da giardino, che, evidentemente, gli aveva prestato.

Una discussione che nel volgere di pochi minuti è degenerata, forse perché la vittima avrebbe respinto le rivendicazioni dell' indagato, che, in preda alla rabbia, ha afferrato, secondo l' accusa, un coltello, di quelli usati per la manutenzione del giardino, per colpirlo. Un colpo secco, quasi inaspettato all' altezza della mano e deve essersi fatto male il quarantaquattrenne, impressionato anche dal sangue che colava: è scappato a piedi, era certo che il rivale potesse infliggergli qualche altro fendente, fatto sta che è entrato di corsa in una bottega di generi alimentari, in contrada Plemmirio, chie dendo aiuto alla proprietaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati