SANITA'

Il Pd: «Il nuovo ospedale di Siracusa nell'area dell'ex Onp»

SIRACUSA.  «Per la realizzazione del nuovo ospedale l'area dell'ex struttura neuropsichiatrica, con la sua vocazione a servizi sanitari, deve rappresentare la scelta prioritaria». È la posizione assunta dal segretario provinciale del Pd Alessio Lo Giudice e dal coordinatore del Forum Sanità Dario Genovese.

L' utilizzo dell' area già proprietà dell' Asp alla Pizzuta, secondo i due esponenti del Pd oltre a produrre un «notevole risparmio costituito dal mancato acquisto di nuovi terreni, produrrebbe -dicono-anche un risparmio in termini di consumo del suolo e recupero di un patrimonio di edilizia ospedaliera di grande rilievo urbanistico, storico ed architettonico».

Dal resoconto fornito dall' Asp in occasione dell' incon tro promosso a palazzo Vermexio dalla commissione consiliare Urbanistica alla voce espropri, in riferimento dunque ad aree da acquisire, la previsione di spesa era di circa 14 milioni di euro. Ma in quell' occasione si parlò anche di alcune difficoltà che l' utilizzo dell' area dell' ex Onp avrebbe potuto comportare con la Sovrintendenza per la presenza di vincoli sui padiglioni esistenti. P.L. 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X