AMBIENTE

Augusta, rifiuti: addio ai cassonetti in strada

di

AUGUSTA. È tornata alla normalità la raccolta dei rifiuti solidi urbani, dopo che un paio di giorni fa la spazzatura era rimasta per un giorno e mezzo accumulata dentro i cassonetti a causa della chiusura della discarica della «Sicula trasporti», tra Lentini e Catania, poi riaperta dopo la proroga concessa dalla Regione.

Ed è in dirittura d' arrivo la firma del contratto per la nuova rivoluzionaria gestione dei rifiuti settennale per un costo totale di poco più 42 milioni di euro, già appaltata dall' Urega di Siracusa a febbraio e che consentirà di far sparire i cassonetti dalle strada, e di avviare una raccolta differenziata spinta, visto che quella attuale al momento si attesta a poco meno del 4 per cento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook