TRASPORTI

Ferrovie, ridotta la chiusura: interventi nel tratto Lentini-Bicocca

di

LENTINI. La tratta ferroviaria «Siracusa Catania» verrà interrotta solamente nel tracciato compreso tra Lentini e Bicocca ed i lavori pianificati da «Rete ferroviaria italiana» e «Trenitalia» che hanno un importo di 88 milioni di euro, scatteranno dal 20 giugno e si completeranno per il 3 settembre. È stata scongiurata così la chiusura completa della tratta e verrà garantito il servizio ferroviario fino ad Augusta. I treni a lunga percorrenza diretti a Roma e Milano partiranno comunque dalla stazione centrale di Catania ed il trasferimento dal piazzale della stazione di Siracusa avverrà con un servizio di pullman a partire dal 20 giugno.

È quanto annunciato ieri nel corso di una conferenza convocata nella sede della Cgil, in viale Santa Panagia dai segretari provinciali della Cgil e della Filt, Paolo Zappulla e Vera Uccello, insieme con il responsabile del settore Industria del sindacato, Roberto Alosi. «Aver scongiurato la chiusura totale della tratta tra Siracusa e Catania rappresenta un risultato importante come l' accoglimento delle nostre richieste di proseguire i servizi ferroviari durante l' attività di manutenzione del percorso - ha commentato Zappulla - evitando così il rischio di una paralisi dei trasporti ferroviari. Decisivo è stato il lavoro di squadra realizzato in questi mesi tra le rappresentanze sindacali ed il mondo politico e che dovrà proseguire per garantire una completa velocizzazione del tracciato».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook