CARABINIERI

Lite per amore a Siracusa, due arresti per tentato omicidio e violenza

SIRACUSA. I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato Tonino Magliocco 37 anni, per tentato omicidio, e Antonio Pastizzaro Destro, 33 anni, per furto aggravato e violenza privata.

I due, secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, avrebbero litigato per una presunta relazione tra Magliocco e la compagna di Destro. Quest'ultimo ha deciso di chiarire la vicenda e si è recato a casa di Magliocco. Prima ha colpito la porta d'ingresso dell'abitazione con calci e pugni poi ha sfogato la sua rabbia contro un furgone di proprietà del rivale rubando alcuni attrezzi da lavoro. Quindi è tornato davanti l'abitazione ed ha buttato giù la porta con un calcio ma si è trovato davanti Magliocco che ha esploso un colpo di fucile calibro 12 regolarmente detenuto. Destro non è stato colpito ed è fuggito. I due sono stati posti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X