CARABINIERI

Noto, dispersione scolastica: 176 denunciati

di

NOTO. L’anno scolastico sta per concludersi ma a Noto ci sono alunni delle elementari che hanno collezionato pochissime presenze, una decina, invece, non hanno mai messo piede in classe.

I carabinieri della Compagnia di Noto hanno così denunciato 176 genitori accusati di inosservanza dell’obbligo di istruzione dei minori e dai riscontri compiuti dagli inquirenti sono residenti nel quartiere dei caminanti, alle porte della città. Le indagini hanno avuto inizio dopo la segnalazioni dei dirigenti scolastici ai quali risultavano numerose assenze, secondo quanto emergeva nei registri di classe stilati dai docenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook