IL CASO

Trovato morto in casa: è «giallo» a Palazzolo

di

PALAZZOLO ACREIDE. La Procura ha aperto un’inchiesta sulla morte di un palazzolese di 56 anni trovato morto nella sua abitazione con un colpo di pistola alla testa. La vittima è Giovanni Bongiorno, il cui cadavere è stato rinvenuto dai carabinieri della stazione di Palazzolo nella proprietà della vittima, alla periferia del comune montano.

Il capo della Procura, Francesco Paolo Giordano ed il sostituto, Maurizio Musco, hanno disposto l’autopsia che è stata eseguita nel pomeriggio di venerdì dal medico legale, Francesco Coco. È stato accertato che il colpo ha centrato l’uomo al capo, all’altezza della tempia destra, e l’arma usata è una pistola calibro 7,65 che è stata scovata dai carabinieri nella stanza della vittima, a poca distanza dal cadavere.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X