DROGA

Traffico di ecstasy, arrestato a Lentini un 29enne

SIRACUSA. I carabinieri di Melilli hanno arrestato Giuseppe Mangiameli, 29 anni di Lentini (Sr), per traffico di sostanze stupefacenti e furto. I militari, dieci giorni fa, avevano trovato nel bagagliaio di una autovettura abbandonata alla periferia di Melilli alcune scatole di puzzle che contenevano un chilo e mezzo di ecstasy (ancora da dividere in pasticche).

Al termine delle indagini, coordinate dal sostituto procuratore Davide Lucignani, i militari coordinati  dal capitano Federico Lombardi sono riusciti a risalire a Mangiameli. Nella sua abitazione sono state trovate altre scatole di puzzle con droga.

Inoltre, una coppia di fidanzati, Giovanni Nicastro, di 26 anni, e Jessica Kaftirani, di origine albanese, di 22, è stata arrestata a Ragusa dalla Polizia di Stato che l'ha bloccata, prima di entrare in una discoteca di Marina di Ragusa, con anfetamine, cocaina e pasticche di ecstasy con il logo di «WhatsApp».

In casa della coppia, durante una perquisizione, gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato centinaia di pasticche di ecstasy, decine di dosi di anfetamine ed alcune dosi di cocaina e paracetamolo in polvere. I due arrestati non hanno voluto dire ai poliziotti da dove veniva la droga. Indagini sono in corso per risalire a chi ha fatto da tramite per il suo acquisto. Nicastro è stato nel carcere di Ragusa, Kaftirani nel carcere di PIazza Lanza a Catania.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X