PORTO GRANDE

Siracusa, slitta di una settimana l'apertura della Marina

di

SIRACUSA. Slitta di una settimana l'apertura della Marina. Quando sembrava tutto pronto e quando ogni tipo di ritardo sembrava scongiurato arriva un altro piccolo intoppo nel cammino verso la fine dei lavori al Foro Italico.

La consegna della banchina, come indicato in una determina firmata da Emanuele Fortunato, responsabile unico del procedimento, era il 30 aprile. Gli operai della società consortile «Porto Siracusa», però, secondo quanto spiegato da Alfredo Foti, assessore comunale ai Lavori pubblici, avranno bisogno di almeno un' altra settimana.

«Ci sarà solo un leggero slittamento -ha dichiarato l' esponente della giunta comunale -. Contiamo di completare la banchina della Marina entro la prima settimana di maggio». A dettare i tempi di consegna era stato proprio il Comune, nei giorni scorsi, fissando la fine dei lavori alla Marina per il 30 aprile e quelli al Molo Sant' Antonio per il 30 settembre. Una indicazione che sembrava poter mettere fine a qualunque dubbio su altri slittamenti.

«Mancano solo gli ultimi dettagli e le rifiniture-ha garantito l' assessore ai Lavori pubblici - ma i lavori stanno proseguendo regolarmente e per la stagione estiva la banchina sarà pronta». Una rassicurazione, questa, soprattutto per i tanti operatori portuali che da anni fan no i conti con l' impossibilità di poter usufruire della banchina per l' attracco degli yatch. Foti nei giorni scorsi ha anche spiegato che la banchina verrà aperta anche se nei giorni successivi sarà ancora effettuato qualche piccolo intervento di sistemazione. Diverso è il discorso invece per il Molo Sant' Antonio dove i tempi per il completamento del progetto sono più lunghi.

In questo caso, infatti, è sicuro lo slittamento all' autunno quando la stagione estiva sarà ormai passata. Nel cantiere del Molo gli operai stanno provvedendo ad allungare le banchine, di 70 metri, in maniera tale da consentire l' attracco delle grandi navi da crociera. Un obiettivo, questo, che l' amministrazione conta di raggiungere già nel 2017 con l' attracco delle prime grandi imbarcazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X