IMMIGRAZIONE

Sbarco a Portopalo, i racconti: 2 mila euro per il viaggio in barca a vela

di

PORTOPALO. La loro barca a vela stava per infrangersi sugli scogli ma prima dell’impatto sono intervenuti i militari della Guardia costiera che hanno tratto in salvo 27 persone. Non erano turisti ma migranti, tra cui 18 uomini, 7 donne e due bambini sbarcati nelle prime ore del mattino di ieri a Portopalo, e soccorsi, appena hanno messo i piedi sulla terraferma, sulla scogliera del molo di ponente, dalle forze dell’ordine, dai volontari della Protezione civile e dal personale della Croce rossa.

Gli stranieri, tutti di nazionalità somala, sono stati rifocillati anche se le attenzioni maggiori sono state riservati ai minori. A bordo c’erano anche due curdi, che sono stati trattenuti dal Gruppo interforze della Procura di Siracusa in quanto sospettati di essere gli scafisti della barca a vela.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X