AMBIENTE

Lastre di amianto all’Isola: violata la Pillirina

di

SIRACUSA. Una quantità notevole di amianto è stata scaricata alla Pillirina, in contrada Isola, nella zona di proprietà della «Elemata Maddalena», la società che nel 2008 ha acquistato i terreni in questa porzione di area a ridosso del mare e della costa del Plemmirio per la realizzazione di un villaggio turistico.

Numerose lastre della sostanza altamente pericolosa sono comparse nei giorni scorsi ed i danneggiamenti ai muri perimetrali lascia supporre che qualcuno si sia intrufolato abusivamente per compiere lo scempio ambientale.

La «Elemata» ha presentato un esposto in Questura perché si faccia luce sull’episodio e così sono state avviate le indagini per tentare di acciuffare i responsabili. In passato, sono state presentate altre denunce per invasione non autorizzata dei terreni come si affrettano a dire i vertici della società.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X