POLIZIA

Due furti registrati in poche ore, un fermo a Siracusa

di

SIRACUSA. Nella stessa mattinata, a distanza di poche ore, si sono verificati due furti in casa, uno in viale Necropoli Grotticelle, l’altro in via Montorsoli, a due passi da via Alessandro Specchi. Gli agenti delle Volanti hanno bloccato un uomo di 41 anni, P.S., con precedenti penali, che è stato portato al palazzo della Questura, in viale Scala Greca, sospettato di essere l’autore di entrambi gli episodi avvenuti ieri mattina.

Secondo una prima ricostruzione, il primo colpo è stato commesso nella casa in via Necropoli Grotticelle quando i proprietari erano ancora dentro e sarebbero stati loro stessi ad avvertire le forze dell’ordine che, nello spazio di qualche minuto, si sono precipitate sul posto anche se il ladro, temendo di rimanere impigliato nella rete della polizia, si è allontanato rapidamente.

Non si sarebbe rassegnato all’idea di tornarsene a casa a mani vuote e così avrebbe preso di mira un altro appartamento, sempre nella zona alta della città ma abbastanza distante dall’appartamento di via Necropoli Grotticelle.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X