SERIE D

Siracusa a gonfie vele, tris sul Roccella Jonica

SIRACUSA. Un Siracusa tatticamente perfetto sbanca il terreno del Roccella e continua la corsa al vertice della classifica. Gli uomini di Andrea Sottil giocano una gara senza imperfezioni con le linee corte e calciatori pronti ad aiutare il compagno nell’azione pressante dimostrando così di avere le carte in regola per vincere il torneo. Certo il Siracusa ha avuto fortuna quando i calabresi hanno sbagliato la rete del vantaggio e sono stati puniti dalla micidiale ripartenza di Spinelli e soci conclusa dalla rete di Dezai e quando il difensore Diop ha letteralmente regalato la palla del due a zero a Ricciardo ma è anche certo che la fortuna bisogna saperla sfruttare e anche in questo i ragazzi azzurri sono stati bravi.

L’avvio di partita ha visto il Siracusa in grado di coprire tutti gli spazi del campo ostacolando qualsiasi tentativo del Roccella e dopo dieci minuti in cui i padroni di casa hanno marcato una sterile supremazia territoriale la capolista si affaccia nell’area calabrese con Ricciardo al 10° ma il suo colpo di testa, da buona posizione, finisce di poco alto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X