NEL SIRACUSANO

Noto, Emanuele Filiberto di Savoia all'Infiorata

di

NOTO. Un'Infiorata regale: Emanuele Filiberto di Savoia sarà ospite della città di Noto sabato 14 maggio, in occasione della XXXVII edizione del tappeto ricamato con i fiori di via Nicolaci. A volere la presenza a Noto del discendente dell'ex casa reale le associazioni degli Ordini dinastici di Casa Savoia, con il delegato regionale Francesco Atanasio di Siracusa, e il delegato di zona Francesco Maiore di Noto.

L'occasione è l'intitolazione di uno degli altari della Basilica di San Nicolò alla Beata Maria Cristina di Savoia. Emanuele Filiberto sarà accolto a palazzo Ducezio dal sindaco di Noto Corrado Bonfanti, e dopo un breve colloquio visiterà il Municipio, dove, fra le altre cose, si custodiscono testimonianze della presenza di casa Savoia a Noto. Subito dopo in Cattedrale sarà celebrato il pontificale con l'intitolazione dell'altare a Maria Cristina, regina delle due Sicilie, moglie di Ferdinando II, morta durante il parto dell'unico figlio Francesco II di Savoia, e proclamata beata nel 2014 dalla Chiesa cattolica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X