VIOLENZA SESSUALE

Adescava minori extracomunitari di Priolo, 50enne ai domiciliari

SIRACUSA. Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Priolo Gargallo hanno posto agli arresti domiciliari F. C., 52 anni, di Catania, deferito all'Autorità Giudiziaria nell'agosto scorso perché, in cambio di un corrispettivo in denaro avrebbe adescato minori extracomunitari, al fine di compiere atti sessuali.

L'indagato era stato sorpreso, in seguito alle segnalazioni di alcuni operatori, nei pressi del centro per minori stranieri non accompagnati "Freedom" di Priolo Gargallo dove avrebbe adescato gli extracomunitari convincendoli ad appartarsi con lui, a bordo del suo furgone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X