SIRACUSA

Museo Paolo Orsi, al via le verifiche sugli affitti

di

SIRACUSA. Gli «affitti» del Museo Paolo orsi rischiano di diventare un «caso». Soprattutto dopo la risonanza avuta da alcune dichiarazione rilasciate dall’ex senatore Pippo Lo Curzio in merito ad alcuni bassi, di proprietà della consorte, affittati per «40 mila euro l’anno», come egli stesso ha dichiarato, al museo regionale.

I locali in questione si trovano a pochi passi dal complesso museale intitolato al grande ancheologo Paolo Orsi. E sono già oggetto di verifica e approfondimenti da parte del Dipartimento dei Beni culturali della Regione a Palermo.  Il dirigente del dipartimento Beni culturali, Gaetano Pennino, ha infatti ricevuto nelle scorse settimane una dettagliata relazione a firma del direttore del museo Paolo Orsi, Gioconda La Magna. La relazione riguarda appunto la situazione degli affitti e soprattutto l’immobile in questione dove sarebbero comunque operativi alcuni uffici dello stesso museo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X