EDILIZIA

Crollo in una scuola di Siracusa, i lavori li offre l’ex alunno

di

SIRACUSA. Ripristinato, seppur parzialmente, l'ingresso principale dell'istituto per geometri «Filippo Juvara» di viale Santa Panagia che era sta chiuso poco più di un mese fa a causa dell'improvvisa caduta di calcinacci.

Ad intervenire nei giorni scorsi, però, un ex alunno con i volontari dell'Anas, l'associazione nazionale di azione sociale. «Abbiamo dovuto chiudere l'ingresso principale – ha spiegato il dirigente scolastico Giovanna Strano – per motivi di sicurezza. Questo tipo di lavori sono a carico della Provincia e «Siracusa risorse», società che si occupa della manutenzione straordinaria, era già entrata in sciopero in quel momento. Abbiamo accolto favorevolmente la proposta dei volontari inoltrando subito richiesta d'autorizzazione agli uffici competenti».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X