CASO RISOLTO

Ritrovata la quindicenne scomparsa a Siracusa: era in una casa di Priolo

di

SIRACUSA. È stata trovata ieri sera intorno alle 19, a Priolo, nell’appartamento di un amico, Francesca, la ragazza di 15 anni che risultava scomparsa da mercoledì mattina. Sono stati gli agenti della Squadra mobile e del commissariato di polizia di Priolo a scovare il ”nascondiglio” della giovane, che era in buone condizioni di salute, dopo aver passato al setaccio tutta la rete di amicizie e di conoscenze della minore.

Inoltre, una mano importante l’avrebbero data le tracce lasciate dal telefonino della quindicenne, infatti l’esame delle celle avrebbe permesso alle forze dell’ordine di capire che Francesca non avrebbe percorso molti chilometri in sella al suo scooter. Insomma, c’erano elementi per comprendere che era rimasta in zona.

«La minore, dopo avere girovagato nell’hinterland, si era recata a Priolo – fanno sapere gli agenti della Squadra mobile e del commissariato di polizia di Priolo - dove nella serata odierna è stata rintracciata dagli agenti a casa di un amico, pare conosciuto occasionalmente subito dopo il suo allontanamento, che l’aveva accolta nella sua abitazione e lì fatta pernottare».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X