POLIZIA

Rissa davanti all'ospedale di Siracusa, 4 denunciati

SIRACUSA. Una violenta colluttazione, per cause ancora da accertare, è scoppiata davanti l'ospedale Umberto I di Siracusa e ha visto coinvolti quattro nigeriani, di 20, 31, 35 e 38 anni. Agenti della polizia di Stato li hanno bloccati e denunciati per rissa aggravata. Durante l'operazione agenti hanno rinvenuto una catena lunga circa un metro, usata da uno dei denunciati durante l'aggressione.

Intanto, tensione e scompiglio in un centro di prima accoglienza per immigrati di Palermo in via Monfenera a Palermo. L’immobile può accogliere un massimo di 240 immigrati. Settanta di questi sono scesi in strada e hanno creato scompiglio lamentando di essere in troppi dentro la struttura.

Il malcontento è nato perché alcuni di loro temono di essere espulsi dall’Italia o di essere mandati altrove perché sono trascorsi i tre mesi di tempo oltre i quali un migrante deve trovare altra sistemazione. Alcuni lamentano invece che ancora non è arrivata la documentazione necessaria per il trasferimento nella sede richiesta. Per protesta un gruppo di migranti ha tentato di mettere a soqquadro le stanze della struttura che li ospita.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia della Celere hanno tranquillizzato i migranti e li hanno convinti a rientrare nella struttura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X