COMUNE

Siracusa, i risparmi sui gettoni di presenza per la manutenzione delle scuole

di

SIRACUSA. I soldi risparmiati dai gettoni di presenza per la manutenzione degli edifici scolastici, il quoziente familiare e la riduzione degli affitti. È su questi aspetti che hanno voluto puntare i consiglieri comunali nel corso della discussione che ha portato all’approvazione del «Dup», il Documento unico di programmazione.

I consiglieri di maggioranza hanno anche chiesto all’amministrazione di inserire nel bilancio risorse per interventi di manutenzione stradale, a rispettare le prescrizioni dell’Azienda sanitaria provinciale per l’adeguamento dei locali del comando di polizia municipale e alla redazione di un piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’aula ha poi approvato anche 4 emendamenti presentati da Salvo Sorbello di Progetto Siracusa per l’erogazione dei fondi in favore delle circoscrizioni, per impegnare l’amministrazione ad applicare il quoziente familiare e al controllo di tutte le centraline di controllo dell’inquinamento.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X