COMUNE

Augusta, arrivano 4 milioni per l'ex campo sportivo

di

AUGUSTA. Riprende l'iter e si accelerano i lavori per la messa in sicurezza permanente dell'ex campo sportivo «Fontana» che, a 11 anni dalla sua chiusura da parte del ministero dell'Ambiente per la presenza di ceneri di pirite nel sottosuolo, rimane ad oggi in abbandono, nel più totale degrado e accessibile a chiunque.

Dopo la diffida ad intervenire dello scorso dicembre, inviata a sindaco e governatore regionale dal premier Matteo Renzi che ha minacciato il commissariamento dei lavori predisposti dal ministero dell' Ambiente, due conferenze speciali di servizi si sono svolte nelle scorse settimane al Genio civile di Siracusa, alla presenza di rappresentanti del Dipartimento regionale delle acque e rifiuti, del ministero dell'Ambiente, di Arpa, Asp, ex Provincia, del Comune e al responsabile della progettazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X