LEGA PRO

Il Siracusa all'assalto del Gelbison

di

SIRACUSA. Il Siracusa all’assalto questo pomeriggio del Gelbison anche se le due squadre lottano per obiettivi diversi. Gli azzurri di Andrea Sottil, secondi in classifica, cercano punti importanti a Vallo della Lucania per continuare a tenere il passo delle due «capoliste» Frattese e Cavese che si trovano in vetta con due punti di vantaggio sul Siracusa. Il Gelbison, invece, non vuole perdere ulteriore terreno perché si trova in piena zona play-out. Dopo la gara contro la squadra di Vallo della Lucania i ragazzi di Sottil domenica scenderanno in campo in casa per sfidare il Due Torri.

«Possiamo definire queste gare due tappe fondamentali per il cammino degli azzurri – ha spiegato il direttore generale del Siracusa, Simona Marletta - si sta delineando una corsa a tre per la vittoria del campionato e quindi non sono concessi ulteriori passi falsi con il rischio di compromettere la stagione. Abbiamo piena fiducia sull’operato dell’allenatore Andrea Sottil e sui nostri giocatori». Per quanto riguarda la sfida contro il Gelbison il tecnico piemontese, che non potrà sedersi in panchina perché fermato dal giudice sportivo per due giornate e sarà sostituito dal vice Gianluca Cristaldi, ha provato numerose soprattutto nel reparto avanzato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X