CARABINIERI

Avola, sigarette rubate: denunciati in quattro

di

AVOLA. L'intensificati dei controlli sul territorio e dei servizi investigativi, da parte dei carabinieri della Compagnia di Noto e della Stazione di Avola, ha portato nelle ultime 36 ore alla scoperta e al sequestro di un ingente quantitativo di sigarette e confezioni di tabacco sfuso di provenienza furtiva ma non ancora certo se si tratta della refurtiva che due bande di ladri hanno portato via la scorsa settimana con la tecnica della "spaccata" nelle due tabaccherie razziate ad Avola: quella di piazza Toti e corso Vittorio Emanuele.

A portare infatti i carabinieri sulle quattro persone trovate in possesso delle sigarette provento da furti, tutti denunciati all'autorità giudiziaria a piede libero per il reato di ricettazione, sono state le indagini e le informazioni acquisite nel territorio subito dopo i furti alle due tabaccherie cittadine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X