MARATONA

Doping, scoperti due atleti positivi a Siracusa

Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. I carabinieri del Nas di Ragusa, in seguito ai controlli antidoping effettuati in occasione della gara podistica «Maratona di Ragusa» il 10 gennaio scorso, hanno compiuto accertamenti su numerosi atleti che hanno preso parte alla competizione sportiva.

Due atleti, un ragusano e un siracusano, sono stati trovati positivi per aver assunto sostanze vietate e denunciati alla Procura di Ragusa.

I due, poco dopo aver tagliato il traguardo, sono stati sottoposti alle verifiche per svelare se avessero fatto uso di sostanze vietate per migliorare le proprie prestazioni fisiche. Sarebbero sorti dei dubbi sulla loro lealtà sportiva da parte della Commissione di vigilanza per il controllo sul doping e la tutela della salute nelle attività sportive.

Non sono stati di certo gli unici ad essere esaminati, altri partecipanti alla manifestazione hanno subito gli accertamenti ma solo quei due sono risultati positivi. Forse i due atleti, pur di essere competitivi, erano disposti a scendere ad ogni compromesso ma violando le regole.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati