LA MANIFESTAZIONE

Ortigia balla contro la violenza

di

SIRACUSA. «Cammina, danza, sollevati. Spezza la catena». L' hanno voluto dire, tramite l' inno «Break the chain», le oltre 50 donne in maglietta rossa e nastro rosa al polso che ieri hanno preso parte all' evento «One billion rising revolution», per dire «no» alla violenza su donne e bambini. A partire dalle 11, largo XXV luglio, davanti il Tempio d' Apollo in Ortigia, si è popolato delle allieve delle scuole di danza «Benny dance fitness», il «Centro musical siracusano», la «Diffusion dance» e la «Greta dance».

L' iniziativa internazionale ha fatto tappa anche in città: ad organizzarla Salvatore Russo, dell' associazione «Cittadinanza attiva», e Raffaella Mauceri, della «Rete centri antiviolenza», in collaborazione con le associazioni presenti sul territorio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X