CARABINIERI

Prostituzione, fermate 7 lucciole a Siracusa

di

SIRACUSA. In poco più di una giornata riuscivano a racimolare cifre intorno ai duemila euro. Una vera macchina da soldi per un' organizzazione che si sarebbe servita dei corpi di 3 nigeriane per fare affari con la prostituzione. I carabinieri, al termine di un blitz, scattato sulla Provinciale 14, poco dopo la zona del circuito, hanno, per il momento, fermato l' attività delle donne, che sono state condotte nella caserma del comando provinciale per essere identificate.

Nella stessa giornata, ma in serata, i militari della stazione di Ortigia hanno impresso un giro di vite ad un altro traffico a luci rosse, concentrato in questo caso nell' area compresa tra viale Ermocrate, a ridosso della stazione ferroviaria, e viale Paolo Orsi: 4 le lucciole fermate, tra cui una nigeriana e tre italiane.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook