DITELO A RGS

Noto, a marzo l'inaugurazione del Museo del mare e poi il nuovo impianto a led

di

Inaugurazione il 12, «ci sarà spazio pure per la multimedialità e le escursioni subacquee nei siti archeologici sottomarini»

Siracusa, Sindaci e Buone Notizie
Il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti

«Nel secondo semestre del 2016 inizieranno i lavori per il nuovo impianto a led, mentre già a marzo il museo del mare verrà inaugurato». Ad annunciarlo, ai microfoni di Ditelo a Rgs, è il primo cittadino di Noto, Corrado Bonfanti, nel corso della rubrica «Le buone notizie dal sindaco».

Noto si appresta ad accogliere un nuovo impianto di illuminazione. Quali saranno i vantaggi di questa nuova opera?

«In città abbiamo circa cinquemila corpi illuminanti che verranno riconvertiti con tecnologia a led. Il progetto, realizzato tramite un project financing, ci permetterà di realizzare una riqualificazione totale degli impianti, una nuova palificazione, maggiore sicurezza e risparmio energetico. Al momento abbiamo un consumo medio di circa due milioni e mezzo di kilowatt ora e contiamo di ridurre questa soglia, non appena il nuovo sistema entrerà a regime, fino a un milione e mezzo di kilowatt ora. Sarà un enorme beneficio per le casse comunali. Tradotto in termini di risparmio significa, infatti, 120 mila euro annui di costi di energia in meno».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati