TRASPORTI

Bus elettrici a Siracusa, Impallomeni: «Bassi gli incassi»

di

SIRACUSA. Meno di 100 mila euro di incasso in oltre un anno di attività. Sei consensi ottenuti da turisti e residenti sono molti, non è fino a questo momento un bilancio positivo, in termini economici, quello dei bus elettrici del servizio «Siracusa d' amare».

L'amministrazione comunale, alla fine del 2014, ha rimesso in moto i mezzi elettrici che erano rimasti abbandonati all' ex mercato ittico istituendo il servizio che fino a oggi, durante tutto l' anno, consente di spostarsi tra le zone turistiche della città. Solo poche settimane fa, dopo un primo momento di sperimentazione, la giunta ha approvato l' aumento dei biglietti portando il costo del ticket per 90 minuti da 50 centesimi a un euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X