L'INIZIATIVA

Pachino, i produttori «regalano» il pomodorino per protesta

di
Pachino, pomodorino, Siracusa, Economia
Pomodori

PACHINO. Le eccellenze agricole pachinesi in regalo in piazza Vittorio Emanuele. In questo modo i produttori hanno deciso di protestare contro il crollo vertiginoso dei prezzi che ha colpito tutto il mondo dell'ortofrutta a causa del trattato «Europa Marocco», regalando ai cittadini intere vaschette di pomodoro e zucchine. «Costruire una serra - ha dichiarato Aldo Beninato, presidente dell'associazione ”Asser” che riunisce i piccoli serricoltori - ci costa dagli 8 euro al metro quadro fino a 14 euro, a queste spese vanno aggiunti i costi di gestione con piantine, concimazione, plastica che si aggirano sui 6 euro al metro quadro.

Tutte spese impossibili da sostenere visto che il nostro prodotto viene venduto dai 20 ai 60 centesimi al chilogrammo, con un totale per serra di 2 mila euro. Fortunatamente la nostra amministrazione non ci ha lasciati soli e sta seguendo seriamente il problema. Insieme a noi e alla consulta cittadina dell'agricoltura sta lavorando per mettere in atto delle strategie da attuare per portare il problema in Europa, causa del disagio economico che stiamo vivendo».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook