COMUNE

Servizio idrico, vertice sulla gestione: novantuno lettere di licenziamento

di

SIRACUSA. Il futuro del servizio idrico in città si deciderà nelle prossime ore, e con esso il destino dei 91 lavoratori che hanno già ricevuto dalla Siam la lettera di pre -licenziamento. Con la scadenza dell' affidamento da parte dei comuni di Siracusa e Solarino alla Siam infatti dal primo marzo l' incognita è sul nuovo modello di gestione del servizio idrico.

L' amministrazione ha l' opzione proroga alla Siam, ma la strada non pare praticabile. Per domani è stato previsto a palazzo Vermexio un incontro tra l' amministrazione del sindaco Giancarlo Garozzo, l' assessore comuna le Pietro Coppa, i dirigenti di settore e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria. Il sindaco Garozzo si è confrontato sulla vicenda con il primo cittadino di Solarino Nuccio Scorpo. «Occorre trova re la giusta soluzione - ha detto Garozzo- per garantire il servizio ai cittadini e salvare il posto di lavoro a oltre 90 famiglie».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X