SERIE D

Siracusa, Laneri: "Con lo Scordia di Mascara vietato sbagliare"

di
Calcio, serie D, Siracusa, Siracusa, Sport

SIRACUSA. «Le gare del mese di febbraio saranno decisive per il nostro cammino e per il salto in Lega Pro. Già a cominciare dall’incontro casalingo contro lo Scordia. Dobbiamo considerare tutte le partite come ultima spiaggia».

Il responsabile dell’area tecnica del Siracusa, Antonello Laneri, mette in guardia i giocatori azzurri delle insidie che potranno trovare nelle sfide ravvicinate in programma in questo mese. Domani infatti gli azzurri ospiteranno lo Scordia, poi mercoledì ci sarà la trasferta a Palmi e domenica ancora una volta in campo al «De Simone» per incontrare l’Agropoli. «Siamo reduci dal pareggio a Gragnano e nella sfida contro lo Scordia, penultima in classifica, non ti puoi permettere altri errori.

Affronteremo la formazione catanese con la stessa grinta e determinazione che abbiamo messo in campo contro la Frattese, la prima della classe».  Domani Peppe Mascara ritornerà al «Nicola De Simone» ma da avversario.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati