LA VERTENZA

Operai Versalis bloccano l'ex Statale 114

di

SIRACUSA. Bloccata per quattro ore ieri mattina l'ex strada Statale 114 con pesanti rallentamenti all’ingresso di Siracusa ed in uscita lungo contrada Targia, con auto e mezzi pesanti incolonnati e circolazione veicolare paralizzata anche a Belvedere.

Dalle 7 alle 11 è tornata in strada la protesta dei dipendenti Versalis e gli operai dell'indotto con volantinaggi realizzati all'altezza della rotatoria che dall'ex Statale 114 conduce in contrada Spalla e poco più avanti a ridosso dello svincolo di Città Giardino, la protesta dei lavoratori di "Versalis", per dire di no al piano di dismissione avviato ormai da mesi da Eni del 70 per cento del pacchetto azionario di "Versalis" al fondo di investimento statunitense "Sk Capital".

Un volantinaggio che però ha messo a dura prova la pazienza di decine di automobilisti costretti a dover procedere con molta lentezza anche verso Città Giardino, Priolo ed ha provocato disagi anche per l'accesso alle portinerie della zona industriale. I presidi sono stati organizzati da Cgil, Cisl e Uil.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook