SERIE D

Scacciato l’incubo Leonfortese, il Noto suona la decima

di
Calcio, leonfortese, noto, Siracusa, Sport
Rosario Cacciola, allenatore del Noto

NOTO. E dieci. Tanti sono i risultati utili consecutivi centrati dal Noto che ieri al Palatucci ha spento la decima candelina con un successo pieno: due a zero ai danni della Leonfortese, quasi una «bestia nera», imbattuta nei tre precedenti incontri con il Noto.

Gaspare Cacciola, tecnico del Noto, brinda al successo della sua squadra e con questa vittoria, non lo nasconde, vuole entrare nella storia del calcio netino. Proprio grazie a questa lunga striscia positiva. Ancora due risultati utili e poi il miracolo è compiuto. Intanto, con 31 punti gongola e si gode il momento buono della sua squadra.

Ma la partita di ieri è non è stata per nulla bella, condizionata da troppi falli, dal gioco a tratti teso (molti giocatori a cui sono saltati i nervi), dai tanti cartellini gialli (sette in tutto) e da tre espulsioni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X