COMUNE

Assenteismo a Pachino, il sindaco: «Mano ferma»

PACHINO. Mano ferma del Comune contro gli assenteisti. Lo ha ribadito il sindaco di Pachino, Roberto Bruno, che ieri è intervenuto nella trasmissione «L' Arena» di Massimo Giletti su Rai 1 per lo scandalo "furbetti del cartellino", che in questi giorni ha visto sette dipendenti comunali pachinesi coinvolti in un' indagine della Guardia di Finanza ed incastrati da oltre 439 ore di riprese registrate dalle telecamere dei militari. «Bisogna applicare il regolamento interno attuato nel dicembre 2014 - ha detto Bruno -. Prima non esisteva nulla sulle sanzioni disciplinari».

Il primo cittadino, che ha confermato anche l' intenzione di avviare un procedimento trasmettendo le informazioni sui dipendenti coinvolti nella vicenda all' ufficio disciplinare, ha anche evidenziato la necessità di recepire presto anche in Sicilia norme più stringenti per contra stare "fannulloni" e "assenteisti" nella pubblica amministrazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X