SERIE D

Siracusa, missione... incompiuta: due rigori per un pari a Gragnano

di

SIRACUSA. Finisce 1-1 al «San Michele» di Gragnano tra i locali e il Siracusa. A decidere l’incontro, due calci di rigore, uno per tempo, trasformati rispettivamente da Foggia per i campani e da Savonarola per gli ospiti.

Dopo la delusione del pareggio interno contro la Frattese, davanti a circa 5.000 spettatori, la squadra di Sottil fallisce un ghiotto tentativo di raggiungere proprio la Frattese, capolista del girone. Senza Odierna, fermato da un attacco influenzale, Coppola rispolvera il tridente con Foggia davanti a Carfora e Mascolo. Tra gli ospiti, rispetto alla settimana scorsa, ci sono Gallon e Ricciardo in virtù di Arena e Dezai.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook